La contraddizione fra calcolo e ragionamento: un dibattito di fine '700 sul ruolo calcolo infinitesimale nelle scienze (Paperback)

La contraddizione fra calcolo e ragionamento: un dibattito di fine '700 sul ruolo calcolo infinitesimale nelle scienze Cover Image
$6.98
Special Order - Usually Arrives in 1-5 Days
This book cannot be returned

Description


Solamente trent'anni separano la terza e definitiva edizione dei Philosophiae Naturalis Principia Mathematica di Newton (1720) dalla pubblicazione del primo volume dell'Encyclop die di Diderot e D'Alembert, segno di una rivoluzione epistemologica che riguardava il ruolo e le forme dell'applicazione delle matematiche nelle scienze naturali. Una rivoluzione ormai compiuta e che aveva invaso anche territori dello scibile che non erano di sua competenza. Verso la met del secolo, quando la meccanica di Newton aveva ormai colonizzato gli studi di fisica anche sul continente, si manifest infatti una nuova faglia all'interno della comunit degli stessi studiosi di fisica. La questione nasceva dal fatto che molti studiosi di filosofia naturale avevano cominciato ad attribuire una sorta di potere conoscitivo ai metodi matematici e cercavano di applicarli in ambiti scientifici impossibili da formalizzare, o che non lo erano ancora.


Product Details
ISBN: 9781541055261
ISBN-10: 1541055268
Publisher: Createspace Independent Publishing Platform
Publication Date: December 16th, 2016
Pages: 162
Language: Italian

Book listings on our website do not always reflect the current availability of books on our store shelves. Check a book's in-store availability beneath the "add to cart" button. Or to be certain that a book you've found on our website is also here on our shelves, feel free to call us at 615-953-2243.